Ragazza con gonna a ruota
Donna

Gonne a ruota: sceglierla e abbinarla in base al fisico

Le gonne a ruota rappresentano un vero e proprio acquisto sicuro che tutte le ragazze dovrebbero fare. Si tratta di un modello sempre molto in voga, adatto ad ogni tipologia di fisico ed altezza, semplice da abbinare sia nelle occasioni più informali e sia in quelle più chic.

Queste gonne nascono nell’atelier di Dior, negli anni ‘50 e da quel momento sono sempre state considerate un capo elegante e femminile.

Tuttavia, è importante saper scegliere ed abbinare al meglio le gonne a ruota, soprattutto tenendo conto del proprio fisico.

Scegliere le gonne a ruota in base al fisico

Sia che voi siate formose sulla parte alta del corpo, dunque pancia, seno e braccia e sia che lo siate sulle gambe, sappiate che c’è la tipologia di gonna a ruota perfetta per voi!

Le ragazze che possiedono un fisico a mela, dunque tendono ad ingrassare sulla parte superiore del corpo, dovranno optare per gonne a ruota a vita alta dal tessuto liscio o semi rigido in maniera tale da rendere armoniosa la figura nel suo insieme.

Le ragazze che invece possiedono una forma a rettangolo e sono poco prosperose, possono arrotondare le forme del corpo, optando per gonne a ruota plissettate e con stampe grandi. Anche un’arricciatura in vita può essere utile per rendere sinuosa la silhouette.

Chi ha un fisico a pera, dunque ha la tendenza ad accumulare peso sulle gambe, dovrebbe acquistare gonna a ruota a tinta unita e possibilmente in tonalità scure, prediligendo i tessuti morbidi e non troppo elaborati.

Se invece possedete un fisico a clessidra, potete scegliere il modello che più vi piace, poiché le gonne a ruota sono pensate proprio per voi e vi permetteranno di mettere in risalto il vitino da vespa.

Come abbinare le gonne a ruota

Una volta individuato il modello perfetto per voi, vi toccherà abbinarlo con il resto dell’outfit. Gli abbinamenti possibili sono tantissimi e giocare con scarpe ed accessori sarà un vero piacere.

Innanzitutto, le scarpe.

Le gonne a ruota non si prestano generalmente ad essere utilizzate con le sneakers, se proprio non volete rinunciare alla comodità, optate piuttosto per un paio di ballerine dalle tonalità nude. Mentre se volete ottenere un risultato finale davvero grintoso, potete abbinare una gonna a ruota in pelle ad un paio di anfibi, scegliendo per la parte alta una semplice t-shirt bianca.

In fatto di calzature, però, il migliore abbinamento che si possa fare con queste gonne è con un paio di décolleté dal tacco 12 e senza plateau, risulterete chic e femminili in un istante.

Per quanto riguarda la parte superiore, molto dipende dai vostri gusti personali. Le gonne a ruota, infatti, bene si sposano sia con bluse e maglioni dalla linea larga ed informale, meglio se indossate sotto la gonna così mantenere l’attenzione sul punto vita, e sia con crop top o body aderenti.

In fatto di giacca, non utilizzate cardigan o blazer lunghi, l’ideale infatti sarebbe indossare un capo lungo fino alla vita e non oltre. In alternativa, con un cappotto della stessa lunghezza della gonna non vi sbaglierete affatto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi