Ragazze festa di laurea
Donna

Come vestirsi per una laurea

Cosa indossare ad una laurea per non apparire fuori luogo, troppo informale o troppo elegante? A seconda che tu sia la festeggiata o l’invitata, ci sono delle regole e dei consigli da seguire per scegliere l’outfit giusto.

Come vestirsi alla propria laurea

Innanzitutto ricordate che questo è un giorno davvero molto importante per voi e per questo dovreste innanzitutto scegliere capi d’abbigliamento che vi facciano sentire a vostro agio sia durante la seduta di laurea e sia durante la festa vera e propria.

Premessa a parte, evitate di indossare abiti troppo succinti, colori troppo sgargianti per tutto l’outfit ma anche un abbigliamento troppo informale, si tratta pur sempre di un evento formale.

Ad esempio, per quanto riguarda la seduta, un capo evergreen con il quale non sbaglierete assolutamente è il classico tubino nero, abbinato ad una décolleté in tonalità nude con tacco alto o midi, senza plateau. Potete decidere di abbinarlo ad un blazer o ad un cappotto lungo se la stagione lo permette. Non dimenticate di indossare i collant!

Un’altra valida alternativa è rappresentata da un pantalone in tessuto elegante, possibilmente nero ed a vita alta, abbinato ad una camicia in tonalità pastello o ad una blusa morbida.

Se invece volete optare per una gonna, un modello molto in voga al momento e molto elegante è la longuette a vita alta, a ruota ed in tessuto semi rigido, sempre da indossare con una décolleté ed una camicia. Impreziosite il tutto con gioielli o accessori sobri ma splendenti!

In merito invece alla festa di laurea, molto dipende da dove avrà luogo la festa. In discoteca, via libera ad abiti corti ed aderenti. Sentitevi anche libere di scegliere i colori che più vi piacciono. Se poi la festa si terrà presso un ristorante, in serata, con abito lungo nero, blu scuro o bordeaux, sarete impeccabili!

Come vestirsi ad una laurea da invitata

Come vestirsi alla seduta di laurea? Per le invitate le regole sono meno ferree. Ovviamente jeans e sneakers non sono adatti all’occasione, ma un jeans portato con una scarpa con il tacco, una maglietta o una camicia ed una giacca elegante, è una buona soluzione. Soprattutto se siete persone pratiche e volete sentirvi a vostro agio.

Se poi il tacco non è il vostro forte, potete indossare ballerine o cuissardes senza tacco (sempre che l’altezza lo permetta) da abbinare ad un mini dress. In questo caso, però, dei collant molto coprenti sono d’obbligo.

In estate, invece, dei pantaloni morbidi e freschi vanno bene, ma solo se per la parte superiore optate per un top elegante o una casacca ed una giacca che copra le spalle. Con questo outfit si prestano molto bene anche delle zeppe, purché non abbiano la zeppa in paglia e non risultino eccessivamente informali.

Per quanto riguarda i festeggiamenti, molto dipende dal luogo in cui avranno luogo. Cerca ci parlare con le altre invitate per capire cosa indosseranno, così da non sentirti a disagio con un abbigliamento fuori luogo.

Cosa non indossare una laurea

Vediamo adesso cosa, a prescindere che tu sia la festeggiata o l’invitata, dovresti necessariamente evitare.

Innanzitutto, evita le scollature troppo pronunciate, soprattutto se hai un seno abbondante. Anche tacchi vertiginosi con plateau esagerati sarebbero da evitare, almeno durante la seduta di laurea. Se la seduta ed i festeggiamenti avranno luogo di giorno, andrebbero evitati anche gli abiti lunghi in quanto poco adatti agli eventi diurni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi