Donna con maglione blu
Donna

Come vestirsi in ogni trimestre quando sei in gravidanza

Durante la gravidanza, come ben sappiamo, il corpo va incontro a profonde trasformazioni, la pancia cresce sempre di più ed è necessario rinnovare costantemente il proprio guardaroba per assecondare ogni minimo cambiamento nell’arco di tutti e nove i mesi. Se siete delle future mamme e vi siete imbattute in questo articolo perché state proprio cercando dei consigli per gestire il vostro abbigliamento, ecco qualche suggerimento su come vestirsi in ogni trimestre!

Come vestirsi nel primo trimestre

Nei primi tre mesi di gravidanza la pancia non è ancora molto visibile, anzi, passa quasi inosservata, tanto che è possibile nascondere la propria condizione se non si ha ancora voglia di renderla nota. Scegliere l’abbigliamento giusto è comunque molto importante: consigliamo di evitare capi troppo aderenti in favore di altri più morbidi e larghi come camicette di seta, tuniche e maxi cardigan, che in ogni caso vanno molto di moda negli ultimi anni. Abbinando il tutto a un bel paio di jeans elasticizzati e a una sciarpa in base alla stagione, potrete affrontare il vostro primo trimestre apparendo sempre al top!

Come vestirsi nel secondo trimestre

Entrando nel secondo trimestre di gravidanza, comincia la fase più delicata e di transizione: ecco che spuntano le prime rotondità, quelle più evidenti, per le quali gli abiti premaman potrebbero risultare ancora non adatti essendo troppo abbondanti, ma al contempo i vostri capi abituali potrebbero non andarvi più bene, ed è necessario acquistarne di nuovi. Cosa indossare, dunque?

Per quanto riguarda la parte superiore, e quindi le maglie, potete riciclarne qualcuna già indossata nel primo trimestre. Consigliamo anche di comprare un nuovo reggiseno più grande, per una vostra maggiore comodità.

I jeans, invece, pur essendo elasticizzati, potrebbero comunque comprimere, ed è a questo punto che il passaggio ai pantaloni con fascia in vita, o a quelli in stile “sporty”, risulta fondamentale. Ottime anche le gonne con elastico in vita.

Intorno al sesto mese, quando le curve sono già abbastanza evidenti e definite, va benissimo il wrap dress, utile a mascherare anche i chili di troppo specie se scegliete un modello a tinta unita.

Come vestirsi nel terzo trimestre

Ci siete quasi. Il terzo trimestre di gravidanza è sicuramente il più impegnativo, la stanchezza si fa sentire sempre di più e il pancione è ormai enorme, tanto da rendere difficoltosi anche semplici movimenti quotidiani come allacciarsi un paio di scarpe. Il colore prediletto in questa fase è il nero, o comunque le tinte scure, ma perché non osare un po’ di più, ogni tanto?

Senza ombra di dubbio, comunque, il capo più comodo che una “quasi” mamma possa indossare nel terzo (e ultimo) trimestre è l’abito intero premaman, di cui consigliamo di acquistare almeno un paio di modelli. Non vi serve altro! Al massimo, durante l’inverno, potete aggiungere un bel cardigan di lana per contrastare il freddo.

Se per quanto riguarda l’abbigliamento non avete molte altre alternative, sbizzarritevi con gli accessori: via libera a bracciali, collane vistose, borse particolari e quant’altro per non rinunciare mai al vostro stile!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi