Donna

Come indossare la gonna plissé?

La gonna plissé è uno dei classici che non tramonta mai. Bella, fresca ed elegante, con l’estate è anche piuttosto facile da portare. Ma come abbinarla?  C’è uno stile particolare che la richiede? Questo trend è sempre stato in voga: ogni anno, le grandi case della moda cercano di vendere le gonne plissettate.

Perché la gonna plissé è molto amata?

Tutte le donne adorano la gonna plissé, e questo accade perché la possono portare con garbo e stile. Normalmente, questa gonna arriva al ginocchio. È adatta per tutte le persone che apprezzano gli anni ’50 e il bon ton in generale. La gonna plissettata, pur sembrando un capo elegante, è in realtà estremamente versatile e si abbina a ogni stile.

Ebbene, può essere abbinata a un top semplice e a un giubbotto di jeans. Dalla semplicità alle serate importanti, la gonna plissé è il must che tutte dovrebbero avere nel proprio armadio. Può essere portata sia con le scarpe da ginnastica, come le sneaker, sia con i tacchi alti, per un effetto più stiloso e trendy di alta classe.

Midi e Maxi: ecco come abbinare la gonna plissettata

Esistono anche le gonne plissettate midi: quest’ultimo modello va oltre il metà polpaccio. Viene normalmente usato dalle donne più alte, ma può essere tranquillamente portato anche dalle più basse, magari abbinando dei tacchi alti.

La gonna plissettata lunga fino alle caviglie, invece, è rivolta decisamente, purtroppo, alle donne alte: viene consigliato il suo utilizzo, infatti, con scarpe decisamente basse. La scarpa con il tacchetto rovinerebbe l’effetto della gonna e ne comprometterebbe l’outfit in generale.

Il tessuto della gonna è normalmente rigido o morbido. Entrambi gli effetti sono stati pensati per un determinato tipo di fisico. Le pieghe del plissé tendono ad aprirsi, a dare un effetto visivo molto movimentato. Consigliamo dunque il tessuto rigido per le donne curvy, mentre il tessuto più libero per le donne che hanno i fianchi più stretti. In questo modo, valorizzerà il vostro fisico e vi farà sentire alla moda e perfette!

Gli outfit perfetti per la gonna plissé: dalle scarpe basse ai tacchi

Per quanto riguarda gli accessori da abbinare, potrete sbizzarrirvi. Come abbiamo spiegato prima, questa gonna è adatta a ogni occasione e si presta sia alla vita di tutti i giorni, sia alla mondanità. Non stupitevi se la trovate abbinata alle scarpe basse, anche alla sera. Inoltre, la comodità di quest’ultime vi permetterà di ballare sino a notte fonda senza avvertire il classico mal di piedi!

  • Per le donne di statura media, si consiglia la gonna midi, appena sotto al ginocchio. In questo modo, potrete portarla anche con un paio di sneaker. Sono molto consigliate quelle con i brillantini, soprattutto alla sera. Il colore della gonna non è fondamentale: molte marche, come H&M, ne offrono dei modelli metallizzati da perderci la testa!
  • Per le donne di statura alta, si consiglia la donna maxi, quella lunga sino alle caviglie. Può essere portata con estrema eleganza con le scarpe basse. Ve la consigliamo soprattutto per una serata molto importante!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi