Ragazza con leggins
Donna

Come indossare i leggings

Ormai da qualche anno, i leggings sono presenti in ogni guardaroba femminile, tuttavia indossarli ed abbinarli in modo impeccabile non è sempre facile.

Di seguito troverete dei preziosi consigli per indossare i leggings senza errori, a seconda del leggings stesso o dell’occasione.

Come indossare i leggings in cotone

I leggings classici in cotone, spesso neri o comunque in tonalità scure, sono i più utilizzati. Prima però di passare agli abbinamenti ed ai consigli di stile in merito, dobbiamo fare una precisazione.

Assicuratevi che il prodotto sia di buona qualità poiché i leggings scadenti possono spesso risultare trasparenti e lasciar intravedere la biancheria intima o eventuali cuscinetti adiposi decisamente antiestetici.

Inoltre, e questo vale per tutti i leggings, se siete ragazze molto formose, evitate di acquistare modelli con fantasie ed abbinateli sempre con magliette, cardigan o capi che coprano il lato B.

Per quanto riguarda l’abbinamento, i leggings in cotone sono perfetti in ogni occasione, a scuola, in centro con le amiche o in serata. Si prestano ad essere utilizzati con sneakers, stivaletti dal tacco medio o anfibi. Indossateli con maglioni oversize, magliette lunghe e minidress, non ve ne pentirete!

Come indossare i leggings in pelle

Indossare correttamente i leggings in pelle può risultare un difficoltoso. Si tratta di modelli generalmente molto fascianti, che per questo motivo dovrebbero essere evitati dalle ragazze che vogliono nascondere qualche kg di troppo o qualche inestetismo della pelle.

Se siete bassine e cercate un leggings che possa slanciare la figura, regalandovi qualche centimetro, optate per modelli esclusivamente a vita alta.

Per un look comodo e informale, potete abbinarli a classiche sneakers o anfibi e magliette lunghe. Se poi volete indossarli per una serata magari in discoteca, e il vostro fisico lo consente senza risultare volgari, abbinateli a décolleté e crop top tanto in voga in questo momento, sarete irresistibili!

Come abbinare i leggings effetto jeans

Un’altra tipologia di leggings davvero molto diffusa è quella dell’effetto jeans. Si tratta di leggings a tutti gli effetti, dunque morbidi ed aderenti, ma meno fascianti di quelli in pelle e cotone e spesso davvero molto simili ad un vero e proprio jeans. È possibile trovare modelli arricchiti con tasche, cerniera o passanti per la cintura.

Questo è un capo davvero irrinunciabile, adatto a tutte le ragazze ed in grado di conferire immediatamente un aspetto casual o elegante a seconda dell’abbinamento, senza rinunciare alla comodità del leggings.

Indossarli non è difficile, le idee sono tantissime e molto dipende dal vostro fisico e dai vostri gusti. È possibile infatti abbinarli ad una t-shirt e ad un paio di sneakers per una passeggiata con le amiche, ad un paio di tronchetti dal tacco medio ed ad una camicia con stampa per una serata al cinema. Anche questi leggings si prestano ad essere indossati con crop top o magliette che lasciano la pancia scoperta, ma solo se avete il ventre piatto ed un lato B non troppo pronunciato. In caso contrario potete comunque indossare capi corti, avendo però la premura di abbinarli ad un cardigan, blazer o un altro copricapo di media lunghezza, completando il tutto con un tacco in grado di slanciare la figura.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi