Ragazza con vestito a pois
Donna

Come abbinare un vestito a pois

I Pois sono tra le stampe più criticate e allo stesso tempo più amate. Perché? Perché sono simpatiche, carine e originali, ma… molte donne proprio non le sopportano. Questa stampa la possiamo ritrovare soprattutto nell’abbigliamento degli anni ‘50. Tipica degli ambienti americani, la possiamo ritrovare spesso ancora oggi nei negozi. E nel 2018 i pois stanno di nuovo conquistando cuori e antipatie.

I pois: un classico che non tramonta mai

La prima comparsa si fa risalire agli anni ’30: o, come vengono chiamati, i fantastici anni ’30! Dapprima, era soltanto un’idea appena abbozzata; poi, la loro escalation li hanno portati ad essere famosi in tutto il mondo grazie all’abito indossato da Minnie.

Durante gli anni ’50, molte attrici, tra cui Marilyn Monroe, hanno definitamente consacrato i pois tra le stampe più affascinanti che si potessero indossare. Il look è tipico delle pin-up, che lo portano con estrema eleganza. Bikini, gonne, abiti, costumi interi… una vasta gamma di capi d’abbigliamento si serve dei pois per essere alla moda.

Tuttavia, i pois non sono molto facili da portare. Come ogni stampa, del resto, se si esagera si rischia di apparire ridicoli, o di “forzare” l’abbigliamento in modo eccessivo. Ricordate inoltre che i pois rimangono comunque una stampa molto raffinata e si adattano facilmente a qualsiasi contesto importante.

Come abbinare i pois ed essere alla moda

La prima regola da seguire è la forma del pois. Ne esistono, dopotutto, di diversi tipi: larghe, ravvicinate, piccole… un ottimo modo per scegliere la loro dimensione è adattarla alla nostra forma. Nelle donne curvy, si consigliano dei pois piccoli, che non tendano a fare un effetto strano sul corpo.

Tra i capi d’abbigliamento con i pois più facili da abbinare e da portare, si annovera la camicia. La classica blusa si può abbinare ai jeans, alle gonne… è un modo del tutto creativo per sbizzarrirsi. Anche gli accessori, in questo caso, saranno molto utili per completare l’outfit.

Un outfit molto azzeccato potrebbe essere il seguente:

  • Camicia a pois;
  • Pantalone a sigaretta;
  • Tacco medio-alto.

Camicia, gonna o abito a pois: cosa preferite?

Il seguente outfit è adatto alle occasioni importanti, ma anche agli ambienti lavorativi e alla vita di tutti i giorni.

Il secondo modo di abbinare i pois è l’abito. L’estate si sta avvicinando ed è bene cominciare a preparare dei capi che non ci “soffochino” troppo e lascino la pelle libera di respirare. Un abito sbarazzino, lungo o corto che sia, è perfetto per i pois. Vi consigliamo, tuttavia, di scegliere una dimensione piccola dei pois, per evitare un effetto ottico strano.

  • Abito corto o lungo a pois;
  • Sandalo;
  • Borsetta

Il terz’ultimo capo lo conosciamo tutti: la gonna a pois. Tremendamente anni ’50, questo capo è decisamente facile da abbinare, perché potrete mettere un top bianco, o colorato, a seconda della stampa dei pois. È da evitare una stampa per il top, perché appesantirebbe l’outfit.

  • Top bianco o colorato;
  • Gonna a pois;
  • Cinturina in vita;
  • Stivaletto

Fresco e leggero, questo outfit è decisivo per un’estate da urlo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi