UNA STORIA BELLISSIMA…LA FAMIGLIA JOLIE – PITT

Nel anno 2016 VivitiBene parlera anche dei personaggi famosi… con gli loro inizi, le loro difficolta e le novita. Cominciamo con la coppia o meglo dire la famiglia piu invidiata da Hollywood – JOLIE  PITT.

 

 


b1725bf4-4ca5-43bf-932f-36b4e62e2eac

 

Angelina Jolie e una delle attrici piu belle e pagate del mondo. Insieme al marito Brad Pitt è collezionista di armi.

 

 

7184c889-3d84-4f68-bb8b-4a63b3b0df6c

La coppia, oltre a possedere un patrimonio di 380 milioni di dollari, di cui 209 del solo Pitt, possiede anche diverse case, una a Los Angeles e un’altra a New Orleans, un castello a Miraval nel sud della Francia dal valore di 35 milioni di euro e villa Costanza in Valpolicella, nel Veneto, dal valore di 30 milioni di euro.

 

 

Per i cinquant’anni del marito, la Jolie ha comprato un’isola a forma di cuore, in cui sono situate due case progettate dall’architetto preferito di Brad, Frank Lloyd Wright. L’isola, dal valore di 12.2 milioni di dollari, è situata nella costa orientale degli Stati Uniti, a 80 km da New York.

 

 

imagesbrad-pitt-isola-forma-di-cuore-e1385383534562

 

 

 

 

 

La loro storia inizia cosi…..

Nel 2005 Angelina fu coinvolta in un chiacchierato scandalo hollywoodiano, venendo accusata di essere stata la causa della fine del matrimonio tra gli attori Brad Pitt e Jennifer Aniston. Le accuse sostenevano che lei e Pitt avessero intrecciato una relazione sul set di Mr. & Mrs. Smith. L’attrice respinse ogni accusa; tuttavia, poco dopo ammise di essersi innamorata sul set. La coppia Jolie-Pitt per molto tempo non commentò mai pubblicamente la natura del loro rapporto e questo diede vita a continue speculazioni per tutto il 2005. Il continuo interesse dei media per la loro vita privata, li rende una delle coppie più amate e chiacchierate di Hollywood, per la quale la stampa coniò il termine “Brangelina”.

Nell’aprile del 2012 la coppia Jolie-Pitt si fidanza ufficialmente. La coppia si è sposata il 23 agosto 2014 in una cerimonia privata nel loro castello a Miraval, in Francia. L’abito della Jolie, firmato Atelier Versace, comprendeva dozzine di disegni realizzati dai sei figli della coppia che decoravano la parte posteriore del vestito e il velo. Le foto esclusive delle nozze sono state vendute alle riviste Hello e People per 5 milioni di dollari, somma donata in beneficenza alla loro stessa fondazione, Jolie-Pitt Foundation. Dopo il matrimonio l’attrice cambia il cognome in Jolie Pitt.

3d969692dcb08730afd4dedf531b64a4eb7542e7-f44a-4bcc-a228-8f85dc555162

 

Il 10 marzo 2002, Angelina Jolie adotta il suo primo figlio, Chivan Maddox. Il bambino è nato il 5 agosto 2001 a Rath Vibol, in Cambogia e inizialmente viveva in un orfanotrofio di Battambang. La Jolie decise per l’adozione dopo aver visitato due volte la Cambogia, durante le riprese di Lara Croft: Tomb Raider e durante un viaggio per l’UNHCR. Dopo il divorzio dal suo secondo marito, Billy Bob Thornton, l’attrice ha ricevuto l’affidamento di Maddox.

Il 6 luglio 2005 ha adottato una bambina di sei mesi, originaria dell’Etiopia, Zahara Marley. La bambina è nata l’8 gennaio 2005 ed era stata chiamata dalla madre biologica Yemsrach. Zahara era ospitata al Wide Horizons for Children, un orfanotrofio di Addis Abeba.  La piccola, al suo arrivo negli Stati Uniti, è stata ricoverata in ospedale per disidratazione e malnutrizione.

101d1535-8631-41fe-b35f-665e7a270901

L’11 gennaio del 2006, in un’intervista a People, la Jolie dichiarò di aspettare il primo figlio da Brad Pitt, confermando per la prima volta la loro relazione in pubblico. Il 19 gennaio 2006, dopo aver presentato tutti i documenti necessari, un giudice della California ha approvato la richiesta di Pitt di adottare legalmente i figli della Jolie. I loro cognomi sono stati formalmente cambiati in “Jolie-Pitt”. Il 27 maggio 2006 dà alla luce la sua prima figlia naturale con taglio cesareo. Nata a Swakopmund, Namibia, è stata chiamata Shiloh Nouvel. La coppia ha venduto le prime foto di Shiloh per oltre 4,1 milioni dollari e i proventi sono stati donati ad associazioni di beneficenza per bambini africani.

a9a084c3-f4ed-4a2d-b923-f776f982262e

 

Il 15 marzo 2007 ha adottato Pax Thien, un bambino di tre anni e mezzo del Vietnam, nato il 29 novembre 2003. Pax si trovava in un orfanotrofio di Ho Chi Minh.

Dopo mesi di speculazioni, durante il Festival di Cannes 2008, Angelina Jolie ha annunciato di essere in attesa di due gemelli. L’attrice ha dato alla luce un bambino, Knox, e una bambina, Vivienne, con taglio cesareo all’ospedale pediatrico Lenval di Nizza, in Francia, il 12 luglio 2008. I diritti per le prime immagini di Knox e Vivienne sono state vendute alle note riviste People e Hello per 14 milioni di dollari. La coppia ha donato il ricavato alla Fondazione Jolie-Pitt.

1adad0d4-417f-4f33-a2f2-d8363257fd8fangelina-jolie-brad-pitt-famiglia

 

 

 

 

La primogenita Jolie-Pitt e una bellissima bambina che vuole essere un bambino, altrettanto bello. E non potrebbe essere altrimenti: il suo viso incorpora il meglio di mamma e papà, due delle creature più attraenti del globo, Angelina Joliee Brad Pitt. Shiloh Nouvel, nata otto anni fa, è il loro capolavoro, un esempio di perfezione estetica, androgina, eterea, ma ha una stranezza. Veste come un uomo, più adulto che bambino, con la giacca e la cravatta, tiene i capelli cortissimi, ha l’aria sicura di sé, molto più vissuta rispetto all’età anagrafica.

16-shiloh-pitt-jolie-suit.w750.h560.2x

Lo hanno notato in molti, ma distrattamente, come una nota insolita nel quadretto famigliare della numerosissima famiglia Pitt-Jolie. Detti i Brangelina. Da qualche tempo Shiloh ama uscire di casa con abiti da uomo. Ed è così da qualche anno. La stessa Angelina, con franchezza e serenità, aveva spiegato i comportamenti della figlia in una intervista del 2010 a Vanity Fair. Disse: «Mia figlia si sente un ragazzo. Per questo le abbiamo tagliato i capelli. Ama vestirsi da uomo, vuole essere come i suoi fratelli». Aggiunge Brad Pitt: «Finora l’avevo sempre chiamata “Shi”, ma lei continuava a interrompermi e a chiedermi di chiamarla John».

 

w630_Cover-1386712442

All’epoca, la bambina aveva 4 anni. Pensare che, a quell’età, un essere umano abbia già un’identità sessuale definita colpisce molto. La sua fortuna è quella di essere nata in una famiglia aperta. Pitt-Jolie – difensori dei diritti gay e lesbo genitori di altri 5 bambini, tra adottivi e naturali – stanno affrontando la questione senza censura e alla luce del sole. Anche davanti ai media. L’unico «problema» è rappresentato dalla nonna paterna, Jane, attivista repubblicana che, non contenta del look maschile di Shiloh, si ostinò per mesi a comprarle vestiti «da principessa», nel tentativo di farle «cambiare idea». Ma i genitori di Shiloh sono diversi, moderni. Giudicano «irrispettosa» la linea dura della nonna. Si sono espressi pia favore dei matrimoni tra persone del medesimo sesso; la stessa Jolie non ha mai nascosto la sua bissessualità.

 

0c24d717-d058-460a-bb98-c0663ca3b957

 

Non possiamo non menzionare gli interventi ai quali si e sottoposta  Angelina. Il 14 maggio 2013 la Jolie pubblica un articolo sul New York Times, nel quale scrive che dal 2 febbraio al 27 aprile dello stesso anno si è sottoposta ad un intervento di duplice mastectomia per prevenire il rischio di sviluppare un cancro al seno.

.24838444_angelina-jolie-di-un-biopic-sulla-madre-marcheline-bertrand-0

 

L’attrice ha infatti dichiarato di avere la mutazione del gene BRCA1 e secondo i medici aveva l’87% di rischio di sviluppare il cancro alla mammella e il 50% di rischio di sviluppare il cancro alle ovaie, dato che la madre, la nonna e la zia erano morte per la stessa causa e che ora, grazie all’asportazione dei seni, le probabilità sono calate al 5%.  Dopo l’annuncio della mastectomia, il prestigioso settimanale statunitense TIME le dedica una copertina in quanto ha portato all’attenzione pubblica il dibattito sull’importanza dei test genetici e della chirurgia preventiva. Il 24 marzo 2015 annuncia, sempre sul New York Times, di essersi sottoposta anche a ovariectomia, per abbattere le probabilità di soffrire di cancro alle ovaie.

 

77983523-7093-4505-b26f-8e360337be21

E come non parlare della toccante lettera che Brad a scritto a sua moglie dopo la sua malattia che ha girato tutto il mondo.
Mia moglie si è ammalata. Era sempre nervosa a causa dei problemi sul lavoro, con i bambini, nella vita personale e dei suoi fallimenti. Aveva perso 14 kg, arrivando a pesare circa 41 kg a 35 anni. Era davvero scheletrica e piangeva sempre. Non era una donna felice. Soffriva di continui mal di testa, fitte al cuore. Non dormiva bene, si addormentava solo il mattino e si stancava molto velocemente durante il giorno. La nostra relazione stava per rompersi. La sua bellezza stava svanendo, aveva le borse sotto gli occhi, stava uscendo di testa e aveva smesso di prendersi cura di sé. Rifiutava di girare film e rigettava ogni ruolo.a1e52f38-2745-4fa7-9eda-9a809662eac0
Avevo perso le speranze e pensavo che avremmo divorziato presto. Ma poi decisi di agire. Dopo tutto, avevo la donna più bella sulla Terra. Lei è l’idolo di più di metà della popolazione maschile e femminile sulla faccia della Terra, ed ero l’unico cui era concesso addormentarsi al suo fianco e stringerla a sé. Iniziai a coccolarla con fiori, baci e complimenti. Le facevo sorprese e l’assecondavo in ogni momento. Le facevo un sacco di regali e vivevo solo per lei. Parlavo in pubblico solo di lei. Indirizzavo tutti gli argomenti su di lei. La lodavo davanti a lei e ai nostri amici. Non ci crederete, ma è rifiorita. Fu anche meglio rispetto a prima. Prese peso, non era più nervosa e mi amava anche più di prima. Non credevo potesse amarmi così tanto. E allora ho realizzato una cosa: la donna è il riflesso del suo uomo. Se la ami fino quasi ad impazzire, lei impazzirà per te. Firmato, Brad Pitt.
Con questa lettera d’amore finiamo la bellissima storia.

Visitate anche la pagina orologio uomo.

 

 

Tags:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply